Polemiche sterili al Sindaco da parte di chi “non ha argomenti” - La Redazione

22 October 2016

 

La stampa locale riporta alcune dichiarazioni rilasciate dall’opposizione sul merito di come la “Mancinelli si fa bella con le idee degli altri”.

 

Quando l’opposizione non sa che dire, farebbe meglio a tacere!

In fondo il “non saper cosa dire” è il mestiere che meglio sanno fare i Consiglieri Comunali dell'opposizione in Consiglio Comunale e in città.

 

<<Cari “Signori dell'opposizione”, Vi ricordiamo che la Fiera della Pesca di Ancona è stata chiusa 7/8 anni fa e che l'Angelini è un rudere non certo per responsabilità di Valeria Mancinelli. >>

 

Si continua a riportare l’argomento delle buche. Ma forse quei “Signori dell'opposizione” non si accorgono che i lavori di asfaltatura, anche se a fatica, sono stati fatti su molte vie della città come, per citarne alcune per esempio, nei quartieri del Passetto, lungo Corso Garibaldi, in Via Ascoli Piceno, in Via Palombare, in Via Urbino, ecc. Mentre il Porto Antico sta brillando di nuova luce e gli anconetani, dopo tanti anni, riscoprono l’antico passato.

 

Chissà se ai “Signori dell'opposizione” il nuovo Salesi dice qualche cosa?

O se considerano il bando che la Giunta comunale sta predisponendo per il recupero del Mercato delle Erbe una cosa nuova e utile?

O se la riqualificazione di Piazza Pertini segni, finalmente, un traguardo atteso da anni?

O se, dopo anni di immobilismo, il concretizzarsi “oggi” di tante idee e progetti da tempo circolati in città, ma mai realizzati, non rappresenti un successo?

 

La Giunta Mancinelli si muove sulla base di idee che con la Città condivide.

 

La gente, la Regione e tutte le Autorità che governano “pezzi importanti della città” come il Porto, l'Università, la Camera di Commercio, ecc. rappresentano per questa amministrazione una vasta rete di partecipazione che concorre allo sviluppo del nostro capoluogo.

 

 

Partito Democratico - Unione Comunale di Ancona

Accetto Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree